Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Acqualadrone, degrado
senza via d'uscita

di
acqualadrone, Messina, Archivio

Quattro anni sei mesi e un giorno. Questo è il tempo trascorso da quando, il primo marzo del 2011, si è abbattuta una frana sulla strada comunale che collega il villaggio di Acqualadrone alla strada Statale 113. Due amministrazioni comunali inframezzate da una gestione commissariale. Nulla di fatto. L’arteria è ristretta e crea moltissime difficoltà ai residenti della frazione. Difficoltà che si moltiplicano in maniera esponenziale  con l’arrivo della bella stagione. Le ultime assicurazioni al consigliere della sesta circoscrizione Mario Biancuzzo erano state nell’autunno scorso ma fin qui nessun intervento. Eppure ci sarebbero circa 300 mila euro stanziati per effettuare le opere, tra fondi comunali e regionali, e pare che a giorni, stando a nuove assicurazioni di palazzo Zanca, dovrebbe essere espletata la gara d’appalto. Ma alla frana con la quale convivono ormai da anni da queste parti, si aggiunge un corollario di degrado da guinness dei primati. Giunti sull’arteria che attraversa il villaggio, nei pressi dell’ex plesso scolastico, spazzatura sparpagliata in ogni angolo. Anche sulla spiaggia. E qui non si può chiamare in  causa solo l’amministrazione.  Vero è che   qui gli operatori di Messinambiente non hanno dedicato grande attenzione negli ultimi tempi, ma è altrettanto vero che i soliti incivili non si sono fatti alcuno scrupolo nell’abbandonare di tutto ai margini. Anche suppellettili, con l’aggravante che una delle tante isole ecologiche comunali dista appena un paio di chilometri. Di scerbatura, neanche a parlarne. A completare il quadro desolante, l’impianto di pubblica illuminazione sul lungo mare che non è stato ancora ultimato. Mentre non va meglio il trasporto pubblico: la linea 80 dell’ATM che passava proprio dal villaggio,  è stata cancellata e gli utenti sono costretti a raggiungere a piedi la strada statale per aspettare la linea 81. Non sempre puntuale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X