Sabato, 22 Settembre 2018
“EVENTI SPECIALI”

"Patres" di Tavano
in scena alla Laudamo

“Un giovane Telemaco di Calabria attende da anni il ritorno di suo padre, paralizzato dall’attesa, davanti all’orizzonte che può solo immaginare dal buio della sua cecità, attende da una spiaggia che guarda al Tirreno. Mette le mani avanti per sentire l’orizzonte, si rivolge verso il mare, aspettando che questo padre ritorni”.


Dopo un’anteprima a Messina lo scorso febbraio, al teatro dei Naviganti, il debutto a “Primavera dei Teatri”  festival promosso dalla Compagnia Scena Verticale, dedicato ai nuovi linguaggi contemporanei e numerosi riconoscimenti nazionali – Vincitore del Premio contro le mafie del MEI 2014. Vincitore del Festival Inventaria 2014 Roma. Secondo premio al Festival Teatrale di resistenza - Museo Cervi (RE) – ritorna a Messina lo spettacolo “Patres”, regia e drammaturgia di Saverio Tavano, in scena Dario Natale e Gianluca Vetromilo, Produzione Residenza Teatrale Ligeia Lamezia Terme/Scenari Visibili, col supporto della Regione Calabria.

Due repliche alla sala Laudamo, venerdì 19 e sabato 20 dicembre alle ore 21, nell’ambito degli  “Eventi Speciali” del progetto “Laudamo in Città”, promosso da Daf-Teatro dell’Esatta Fantasia in collaborazione col Teatro di Messina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X