Lunedì, 10 Dicembre 2018
MESSINA

La Pascoli Crispi
pronta per inizio
anno scolastico

Effettuati interventi straordinari per 15 mila euro perchè le lezioni possano iniziare regolarmente e nella massima tranquillità il 16 settembre per le prime classi e il 17 per tutti, infanzia, primaria e media. Il preside Gianfranco Rosso tiene a far sapere il lavoro meticoloso e preciso effettuato dopo l’accoglienza dei 560 migranti quella domenica 20 luglio. Dopo cinque giorni, sgombrati i locali, è partito immediatamente un intervento di sanificazione durato 9 giorni. A seguire altri interventi per la riparazione e il ripristino della funzionalità totale dell’edificio, per la sostituzione della rubinetteria, per la riparazione degli infissi e delle serrande. 15 mila euro dunque le somme spese dal Comune, di cui 10 mila nell’ambito dei cantieri aperti. Una spesa ingente che la città non può più permettersi. Le uniche alternative al  momento sono la caserma di Bisconte e il Palanebiolo che oggi con il nuovo arrivo sono già al completo. Nessuna disponibilità per altri plessi scolastici. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X