Lunedì, 21 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Code ai traghetti
Previsti weekend
da bollino nero

code imbarcaderi, messina, Messina, Archivio
caronte

"Alle porte ci sono due weekend da bollino nero e  sicure lunghe code agli imbarchi dei traghetti per previsti maggiori flussi di mezzi anche rispetto agli scorsi anni e mentre la città si prepara a subire una nuova allerta traffico per il controesodo estivo assistiamo gia' al solito copione: imbarchi pubblici deserti e code interminabili verso la rada San Francesco". A dirlo è l'Orsa, che sollecita Amministrazione e Prefettura ad attivarsi con urgenza per scongiurare il consueto blocco della citta' e i problemi di ordine pubblico che ne derivano, convocando gli armatori per porre in essere un piano che garantisca lo smaltimento delle autovetture  in transito e il pieno utilizzo degli imbarchi delle Ferrovie dello Stato che rimangono spesso deserti mentre le consuete code verso la rada san Francesco annualmente finiscono col creare il collasso della mobilita' cittadina.

Migliaia sono le autovetture attese  nei prossimi due weekend di agosto per il controesodo estivo agli imbarcaderi messinesi. Si stima infatti  - secondo il sindacato Orsa - un flusso maggiore di vetture rispetto agli ultimi anni viste le lunghe code di mezzi diretti in Sicilia già' riscontrate nelle scorse settimane agli imbarchi di Villa San Giovanni .

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X