Domenica, 23 Settembre 2018
MESSINA

Ordinanza sospesa
Tir senza problemi

Visi distesi, volti sorridenti e pollici in alto. Sono quelli degli autotrasportatori che, stamani, sono sbarcati dalla Cartour proveniente da Salerno. Per loro è stata una notte serena e una mattinata tranquilla dal momento che ad attenderli non c’era, come accaduto nei tre giorni precedenti né il sindaco Accorinti né la polizia municipale, ma soltanto il personale della Caronte& Tourist cha ha disciplinato il traffico sul cavalcavia. I tir, ad intervalli regolari, sono stati fatti sbarcare a gruppi di cinque per evitare di congestionare il caotico traffico cittadino, già ingolfato su Via La Farina, a causa del restringimento della carreggiata  per via di alcuni lavori. In totale una trentina i mezzi pesanti approdati in città, un numero più o meno uguale rispetto a quello dei giorni precedenti l’ordinanza. Molte di più le auto. Resiste, quindi, lo zoccolo duro che  preferisce imbarcarsi in Campania anziché affrontare i 400 chilometri di autostrada che separano Salerno da Villa S.Giovanni.

In molti si chiedono che fine faranno le multe elevate dai vigili urbani da lunedì ad  ieri. Le sanzioni seguiranno, comunque, l’iter previsto. Escluso, quindi, che rimangano negli archivi della polizia municipale. Entro 90 giorni dovranno, comunque, essere notificate agli autotrasportatori multati, termine ridotto se la sanzione è stata contestata immediatamente.

Gli autotrasportatori, impugnando la sospensiva dell’ordinanza, potranno presentare ricorso al giudice di pace oppure al prefetto. Difficile, quindi, ipotizzare che le multe verranno pagate.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X