Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Palma si schianta sul viale San Martino

 Si schianta una palma in pieno centro. E le Cassandre inascoltate ricordano tutte le volte in cui si è sottovalutato il problema. Canta vittoria, invece, il temibile punteruolo rosso, l’insetto flagellatore che continua a ridurre queste piante ai minimi termini, con tutte le conseguenze negative del caso. Così, ieri pomeriggio, ne è crollata una sul viale San Martino, a pochi passi dalla via Maddalena. Tragedia sfiorata. Ma allarme ancora più serio. Da ora in poi ci si guarderà ben dal transitare sotto questi enormi arbusti, che svettano come giganti feriti pronti a collassare al suolo. Nessuna conseguenza, si diceva, per le cose e per le persone. Grossi disagi, invece, per la circolazione dei mezzi privati e, soprattutto, per il tram, costretto alla sosta forzata per alcune ore, fino a tarda serata. Vigili del fuoco al lavoro non solo per rimuovere il tronco dalla sede stradale, ma anche (e soprattutto) per mettere in sicurezza quel che resta della palma. Le prime avvisaglie si sono verificate intorno alle 15, sul viale San Martino lato monte, quando è precipitato “il casco” di una pianta collocata ai margini del percorso del cityway. Qualcuno se n’è accorto e ha allertato la centrale operativa della polizia municipale e i vigili del fuoco. Gli uomini del 115 hanno completato l’intervento dopo alcune ore d’intenso lavoro. Si è reso necessario, infatti, sezionare in più parti il tronco della palma.    

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X