Martedì, 22 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Morte Rizzo,
3 rinvii a giudizio
e un proscioglimento

anna aronica, giuseppe scimone, salvatore soraci, Messina, Archivio
tribunale messina

Si è conclusa con tre rinvii a giudizio ed un proscioglimento l’udienza preliminare per la morte di Salvatore Rizzo, il bambino di dieci anni deceduto il 2 aprile 2012 al Policlinico dopo essere stato ricoverato anche al Papardo per una peritonite acuta. Il gup Monica Marino  ha rinviato a giudizio al 24 novembre prossimo davanti al giudice monocratico i pediatri del papardo Anna Aronica, Giuseppe Scimone e Salvatore Soraci. Dovranno rispondere di omicidio colposo mentre sono stati prosciolti per il reato di falso ideologico in cartella clinica.  Proscioglimento totale invece per un altro medico del Papardo, Silvia Santoro che nel procedimento è stata assistita dall’avvocato Maristella Bossa. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X