Martedì, 18 Settembre 2018
MESSINA

Migliora lo scooterista
ferito in via Garibaldi
nel tragico scontro

amico, marco costa, policlinico, Messina, Archivio
Policlinico Messina

Ne avrà per quaranta giorni l'amico di Marco Costa, ferito nel corso del tragico incidente di via Garibaldi, nella notte tra venerdì e sabato. Il ventitreenne si trova ricoverato nel reparto di Chirurgia maxillo-facciale del Policlinico e proprio ieri i medici hanno sciolto la prognosi, giudicandolo guarbile in poco meno di un mese e mezzo. Il ragazzo viaggiava sul sedile posteriore dell'Honda Sh 150 condotto da Marco Costa, che nell'impatto con l'aiuola spartitraffico ha perso la vita. Fatale un'emorragia cerebrale. Il suo cuore ha cessato di battere pochi minuti dopo l'incidente. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook