Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Danno alle fiamme
i cassonetti
Scattano tre denunce

Il Nucleo radiomobile dei carabinieri ha sorpreso sul viale Gazzi, di fronte allo stadio Celeste, un venticinquenne, un ventitreenne ed  un minorenne mentre appiccavano  il fuoco a due cassonetti per la raccolta dei rifiuti posizionati sul ciglio della strada e di proprietà della società "Messinambiente". Sul posto è intervenuto personale dei vigili del fuoco che ha provveduto a spegnere le fiamme. Sono stati denunciati per il reato di danneggiamento aggravato di cosa pubblica a seguito d'incendio. In un'altra circostanza, segnalato alla Prefettura, quale consumatore di droghe, un trentottenne marocchino residente a Messina, sottoposto a controllo in via Consolare Pompea, a Ganzirri. E' stato trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di sostanza  stupefacente del tipo marijuana, custodita all’interno della tasca destra del jeans che indossava. Lo stupefacente è stato sequestrato in attesa di essere sottoposto ad esami di laboratorio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X