Venerdì, 18 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Il parroco di Galati: «Ricostruiremo tutto»

«Ricostruiremo tutto» è la prima cosa che ci dice padre Orazio Siani, accogliendoci nella sacrestia della chiesa di Galati. Insieme a lui ci sono le parrocchiane che vivono quotidianamente l’attività dell’oratorio. «Non avendo locali a disposizione –spiega padre Orazio – un parroco che vuole lavorare coi giovani e coi bambini deve inventarsi qualcosa. Quel gazebo lo abbiamo messo in piedi per questo, anche per ospitare le attività dell’associazione con cui si è creato un bel gruppo di ragazzi, dai bambini ai più grandi, un punto d’incontro per tutti». Quando padre Orazio ha visto piangere i “suoi” bambini, ha capito cosa doveva fare: «Ho fatto togliere tutto perché non si creasse un trauma in loro. E ho capito anche che l’attività doveva proseguire, così la sera stessa abbiamo organizzato la salsicciata parrocchiale che avevamo già in programma. La vita, in parrocchia, continua».   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X