Venerdì, 18 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
TEST MEDICINA UNIME

Rincorrendo il sogno
del camice bianco

test medicina unime, Messina, Archivio

 Documento di identità in mano e un sogno nel cassetto. Si sono presentati così di buon mattino gli oltre mille candidati che ieri hanno affrontato le prove di ammissione ai corsi di laurea in Medicina e Odontoiatria. Apparentemente (ma forse solo apparentemente) tranquilli, hanno atteso l’apertura dei cancelli e alla spicciolata si sono poi diretti verso le aule predisposte per lo svolgimento del test. «Sono serena – ha raccontato Alice Chillè, 18 anni, di Messina – perché so cosa mi aspetta, avendo già provato alla Cattolica di Roma. Purtroppo non è andata bene, ma ho deciso di non arrendermi. I miei genitori, entrambi medici, mi hanno sempre incoraggiato a intraprendere questo percorso, tuttavia ho capito di voler studiare medicina solo questa estate. Se andrà male anche stavolta, ho già comunque un’alternativa: Relazioni internazionali a Milano o a Napoli».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X