Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Contrattisti, ufficiale
l’integrazione a 35 ore

contrattisti, Messina, Archivio

Da Palazzo Zanca arriva il via libera all’integrazione oraria a 35 ore dei contrattisti comunali, dopo l’ok del ragioniere generale. Altro risultato ottenuto nella lunga giornata di contrattazioni di ieri, l’impegno a pagare il salario accessorio nella busta paga di maggio. «La battaglia portata avanti in questi settimane dalla Fp Cgil – afferma la segretaria Clara Crocé –ha portato al risultato sperato. Questo però rappresenta solo un piccolo traguardo rispetto alle lotte che la nostra sigla sindacale intende portare avanti nei prossimi mesi. L’Amministrazione ha colto il grido d’allarme lanciato dalla Funzione pubblica: i tavoli tecnici, gli incontri, l’occupazione pacifica dell’aula consiliare, hanno evidentemente contribuito a far comprendere la necessità di superare i limiti ragionieristico- contabili imposti dai revisori dei conti». Il sindacato però guarda oltre: «L’estensione oraria riguarda solo il mese corrente, l’obiettivo, invece, deve essere a lunga scadenza: garantire le 35 ore per l’intero anno. Per far questo è necessario che anche il consiglio comunale faccia la propria parte, prevedendo nel bilancio previsionale 2014 le relative risorse».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X