Venerdì, 18 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

«Lascia la mia ex o ti ammazzo». Ai domiciliari stalker 42enne

stalking, Messina, Archivio

La vittima  è la sua ex, una donna alla quale in passato era stato legato sentimentalmente. Una lunga storia la cui fine lo stalker non era riuscito ad accettare e che aveva tentato inizialmente di riprendere con regali ed attestazioni d’affetto. Al rifiuto della donna, ecco iniziare una lunga serie di intimidazioni e molestie, che hanno avuto inizio lo scorso 3 marzo. L’uomo ha preso ad inviare di continuo sms dal contenuto ingiurioso, si è reso protagonista di appostamenti, ha scritto messaggi minatori abbandonati davanti la porta dell’abitazione della ex. Il picco è stato raggiunto quando, dopo aver vessato e molestato la donna, non ha poi esitato a minacciarne di morte l’attuale compagno qualora quest’ultimo non avesse interrotto la relazione sentimentale. Ma non è tutto: nell’arco temporale della vicenda, sono stati registrati anche danneggiamenti al citofono dello stabile in cui la donna risiede e tracce di liquido infiammabile sull’uscio di casa. La donna, disperata, non ha potuto far altro che chiedere aiuto alla polizia: i sopralluoghi e gli accertamenti effettuati dai poliziotti dell’Upgsp sono stati decisivi per consentire, in tempi rapidi, l’emissione della custodia cautelare ai domiciliari a carico dello stalker.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X