Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Ventenne gambizzato a Camaro

gambizzato messina, Messina, Archivio

Un regolamento di conti, forse uno sgarro da far pagare con il piombo. E’ una delle piste che la Squadra Mobile sta seguendo per far luce sul ferimento avvenuto sabato sera in via Gerobino Pilli a Camaro nei pressi del ponte della ferrovia.

Una gambizzazione per mettere le cose in chiaro e vendicare un grave errore ma non è escluso che la lite sia esplosa sul momento finendo a colpi di pistola. La vittima, un ventenne incensurato di Giostra, ora si trova ricoverato nel reparto di Ortopedia del Papardo. Le sue condizioni non sono gravi e il giovane dovrebbe guarire in una trentina di giorni.

Il ferimento è avvenuto intorno alle 18 in via Gerobino Pilli. Il clima di grande omertà che come sempre avvolge la vicenda ha impedito ancora di stabilire se il ferimento sia avvenuto per strada o all’interno di qualche locale pubblico. Quel che è certo è che sono stati esplosi due colpi di pistola all’indirizzo del ventenne che è crollato a terra in una pozza di sangue. Alcuni amici che erano con lui lo hanno accompagnato prima al pronto soccorso del Piemonte e da lì trasferito in ambulanza al Papardo dove il giovane è stato sottoposto ad intervento chirurgico per l’estrazione dei proiettili dalle gambe. Il ventenne ed i suoi amici sono già stati sentiti dagli investigatori ma non hanno saputo o voluto fornire indizi utili alle indagini. Hanno detto che si trovavano per strada quando improvvisamente hanno sentito le due detonazioni ed hanno visto il giovane accasciarsi per terra ferito. Anche a causa dell’oscurità hanno detto di non aver visto nessuno e di aver subito accompagnato l’amico in ospedale. Versioni che ora dovranno essere verificate dalla Polizia anche  perchè ritenute poco convincenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X