Lunedì, 21 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
PRIMARIE PD

Sostenitori Civati
aprono le danze

civati, Messina, Archivio

“Saranno gli elettori, l’8 dicembre,  a fare la differenza e magari a ribaltare i risultati dei congressi, ma, in ogni caso, si guarda in prospettiva, anche se al momento è delle segreteria nazionale che si sta parlando e non della candidatura a premier. In vista di questo nuovo appuntamento,  le diverse anime del Pd si interrogano sul futuro del partito. Per i sostenitori di Giuseppe Civati è il momento di fare delle scelte di vero cambiamento, di interrogarsi sul fallimento dei tentativi di riforma del Paese, su un Pd che, negli ultimi quattro anni, per ben tre è riuscito a  governare  col centrodestra- ammette Piero David, capolista per l’assemblea nazionale. E’ necessaria discontinuità- aggiunge- affinchè il nostro sia il partito degli elettori e non solo dei militanti. Basta guardare le liste dei candidati all’assemblea nazionale, collegate agli aspiranti segretari- conclude-  per vedere che questo segnale arriva proprio da Civati.  Il Pd è l‘unico partito di massa in Italia dotato di grandi strumenti di partecipazione, ma con una classe dirigente inadeguata e poco credibile, perché non fa mai ciò che promette, e dove ci si concentra attorno a leadership carismatiche facendone dipendere il destino del partito. E’ il commento di Giuseppe Grioli ex segretario cittadino: Civati è l’antipersonaggio,  l’antileader che sfida i favoriti perché vuole ripartire dalla gente comune. A margine dell’incontro sulle primarie, sullo sfondo locale, a fronte dell’elezione bulgara dell’unico candidato alla segreteria provinciale Basilio Ridolfo, il partito non ha ancora il nuovo segretario cittadino. Gli interrogativi su quale futuro per il pd anche a livello locale sono tutt’altro che esauriti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X