Lunedì, 21 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
CASO PD - CROCETTA

Le dimissioni di Bartolotta
congelate, le reazioni su FB

“Riconfermo la fedeltà al mio partito come iscritto al Pd, ma non posso rinnegare la fedeltà che devo alle Istituzioni e al Popolo siciliano. Nessuno mi può chiedere questo.” Il Presidente della regione Crocetta affida ad un post su facebook il suo pensiero, a poche ore di distanza dalle dimissioni del secondo assessore (due su quattro) del partito democratico. Dimissioni che il governatore congela puntualmente come già aveva fatto per il responsabile del bilancio Luca Bianchi. La lettera era stata annunciata dallo stesso Bartolotta, ieri pomeriggio, mentre si trovava a Giampilieri, dove stava partecipando alle manifestazioni dell’anniversario del I ottobre 2009. Ma l’ex segretario provinciale del pd messinese aveva anche  sottolineato la propria disponibilità a mantenere fede al suo impegno. Crocetta dunque non ha  fatto un solo passo indietro: il 10 ottobre riferirà all’ars, ma ha anche affermato che in questo momento difficile per la Sicilia il governo deve andare avanti così come gli è stato chiesto dal popolo siciliano. “Sono rispettoso dei partiti e della loro indipendenza, ma sono altrettanto geloso dell'autonomia delle istituzioni- ha aggiunto il presidente. Da Messina si registra il commento, anche  questo su fb, dell’ex segretario cittadino del PD. Sottolineando l’importante contributo di Bartolotta (che  definisce generosa risorsa al servizio dei messinesi e di tutte le emergenze cittadine) Giuseppe Grioli invita il pd, se ritiene che non vi siano più le condizioni per portare avanti il programma del Governo Crocetta, a formalizzare la crisi in aula e a dimostrare ai siciliani che non si tratta soltanto di uno scontro per le poltrone. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X