Lunedì, 10 Dicembre 2018
RIDUZIONE ORE

Pulizieri in sciopero
al Policlinico

policlinico di messina, sciopero pulizieri, Messina, Archivio

I 217 lavoratori che ad oggi garantiscono il servizio di pulizia ed igiene nel Policlinico Universitario "Gaetano Martino" di Messina sciopereranno per l'intera giornata di martedì prossimo per protestare contro la riduzione del monte ore di lavoro e dell'importo a base d'asta previsti dal nuovo bando di gara che regolerà il servizio per il prossimi cinque anni. Saranno comunque garantiti i servizi essenziali. Sull'argomento é in programma un'assemblea dei lavoratori che si terrà lunedì prossimo dalle 9 alle 11 nel Policlinico.

 "Il bando passa dalle 5.255,12 ore settimanali del 2005 - spiega il segretario provinciale della Uiltrasporti Silvio Lasagni a un monte ore minimo settimanale da garantire di 3.615,17, con un importo a base d'asta annua che passa dai 4 milioni e 700 mila euro del 2005 ai 3 milioni e 455 mila circa di oggi. Tutto questo preoccupa fortemente il sindacato, allarmato per le gravi ripercussioni che un tale provvedimento potrà avere sull'attuale forza lavoro e sulla efficienza dei servizi di igiene e pulizia dovuti ai pazienti del presidio ospedaliero". "Non esistendo infatti nel capitolato d'appalto alcuna clausola di salvaguardia per il livelli occupazionali, il timore è che la ditta appaltatrice possa andare ad un ulteriore ribasso, riducendo quindi ulteriormente la qualità dei servizio ed il numero dei dipendenti. Un lusso che una struttura come il Policlinico non può permettersi e che la cittadinanza non può permettersi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X