Mercoledì, 16 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Discarica Mazzarrà,
emergenza evitata
almeno fino a lunedì

discarica, Messina, Archivio
discarica mazzarrà

Evitata all’ultimo momento una nuova emergenza rifiuti. Tirrenoambiente, che stamani aveva annunciato la chiusura a mezzanotte della discarica di Mazzarrà S.Andrea ai mezzi di Messinambiente pochi minuti fa è tornata sulla sua decisione. La società che vanta un credito di 28 milioni di euro con Palazzo Zanca, consentirà a Messinambiente di conferire i rifiuti fino a lunedì quando l’Ato 3 pagherà un acconto di 500.000 euro. Dopo di che bisognerà trovare un nuovo accordo per evitare che alla mezzanotte di lunedì la discarica venga nuovamente chiusa. Oggi è stata una giornata campale sul fronte rifiuti. Stamattina il presidente di Tirrenoambiente Antonello Crisafulli aveva annunciato al Prefetto Trotta ed ai rappresentanti di Ato 3 e Comune nel corso di un incontro che si è svolto in Prefettura la chiusura del sito a Messinambeinte. Poi nel pomeriggio si sono incrociate decine di telefonate fra il sindaco Accorinti, il prefetto Trotta, il sindaco di Mazzarrà ed il presidente di Tirrenoambiente Crisafulli e si è giunti al compromesso che consentirà a Messina di scongiurare una emergenza rifiuti almeno fino a lunedì prossimo. 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X