Sabato, 15 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
VERDE ABBATTUTO

Villa Dante, tronco
piegato ed abbandonato

Da qualche giorno un grosso tronco di un albero, uno dei tanti che ultimamente si sono schiantati, è adagiato sulla cancellata esterna di Villa Dante. Difficoltà per i pedoni costretti a passare sul marciapiede occupato da questa pianta e dai rami secchi. Le difficoltà devono averle riscontrare anche i netturbini, visto che la zona è ricolma di rifiuti. Qualcuno ha anche apposto un cartello sarcastico per evidenziare il fatto che malgrado l’alberi si sia schiantato da tempo nessuno è ancora intervenuto per bonificare l’area. La stessa celerità con la quale  l’amministrazione comunale è intervenuta per la Fontana di Piazza Stazione si spera possa essere applicata anche a Villa Dante. L’assessore Ialacqua, certamente, saprà farne tesoro di questa segnalazione viste le grandi battaglie condotte in passato per la più grande area verde di Messina.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X