Venerdì, 16 Novembre 2018
MESSINA

I soldi per i Vigili
soluzione tampone

Un contributo che non risolve il problema dell’emergenza traffico ma che per un po’ di tempo riesce ad affrontarlo. 700 mila euro che sono stati oggetto di discordia in un’infuocatissima assemblea regionale ma che alla fine arriveranno nella casse di Palazzo Zanca. Dovevano essere di più, un milione e 200 mila euro, sufficienti per prorogare di 12 mesi il servizio dei  20 vigili il cui contratto annuale scade il 31 maggio, per l’immissione dei 12 in graduatoria e per l’implemento da 18 a 36 ore dei contrattisti transitati nel corpo di Polizia Municipale. Mancano quindi 500 mila euro per realizzare questo piano che darebbe respiro al corpo sotto dimensionato nella pianta organica. Risorse che adesso vanno reperite in sede locale. Con i 700 mila euro che arriveranno dalla regione, si può prorogare il servizio ai 20 vigili per un  altro anno o, attuando lo scorrimento della graduatoria di altri 12 agenti, fino al 31 dicembre.   Sulla vicenda prende posizione il sindacato di polizia Municipale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X