Martedì, 18 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
SANT’AGATA

Rapinatore “zoppo”
fa irruzione in
una gioielleria

di
gioielleria, rapina, Messina, Archivio

 Un piano studiato nei minimi dettagli, sfruttando anche la variabile della compassione: uno dei protagonisti dell’ennesimo assalto ad una gioielleria del territorio comunale si sarebbe persino finto zoppo, pur di farsi aprire la porta dell’esercizio commerciale. Il colpo è stato messo a segno ieri pomeriggio, ai danni della gioielleria VetranOro, situata in via Consolare Pompea, a Sant’Agata. L’assalto è stato compiuto intorno alle 17.30: un tizio si è avvicinato all’ingresso del negozio deambulando a fatica, seguito da un’altra persona. Il titolare, non sospettando nulla, ha deciso di farli entrare, ma subito dopo punto si è materializzata la brutta sorpresa. Il complice ha estratto dalla tasca una pistola, minacciando di fare fuoco. Hanno quindi arraffato quanti più preziosi possibili (pare per un valore tra i 30 e i 35mila euro) e sono fuggiti su uno scooter in direzione nord. A quel punto il gioielliere ha chiamato i carabinieri, che hanno fatto convergere sul posto una pattuglia della Stazione di Ganzirri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X