Giovedì, 24 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Carabiniere caduto
da una scala
Condizioni stazionarie

carabinieri, Messina, Archivio

Stazionarie le condizioni del carabiniere 56enne caduto da una scala mentre tinteggiava le pareti esterne della Compagnia Messina Sud. Si trova sempre ricoverato in coma farmacologico nella Rianimazione del Policlinico e i medici lo tengono sotto stretta osservazione. Nel frattempo, l'Ispettorato del lavoro ha avviato un'indagine sull'incidente. Da accertare se siano state rispettate tutte le norme in materia di sicurezza e se l'affidamento di quella mansione fosse a norma.

Si trovava su una scala, al secondo piano della palazzina che si affaccia sulla strada statale 114: tutto ad un tratto ha perso l’equilibrio, ha compiuto un volo di circa cinque metri e si è schiantato al suolo. Un colpo sordo. Impatto terribile. I colleghi si sono precipitati nel cortile interno, dove è atterrato il povero militare dell’Arma. Sin dal primo momento le condizioni del cinquantaseienne sono apparse disperate. Ha perso conoscenza, non rispondeva agli stimoli dei soccorritori. Unica soluzione la richiesta d’intervento ai sanitari del 118. Qualche minuto dopo è giunta un’autoambulanza che lo ha trasportato di gran corsa al Policlinico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X