Martedì, 25 Settembre 2018
SCUOLA

Occupazioni, è l’ora
del Liceo Bisazza

bisazza, Messina, Archivio
bisazza

Prosegue viva e forte la protesta negli istituti scolastici messinesi. Nel nome del diritto allo studio e del mantenimento del carattere pubblico della scuola, ma anche per ragioni prettamente locali, sotto il coordinamento della piattaforma “Ras” continua l’occupazione di alcuni plessi. Dopo “Maurolico”, “La Farina” ed “Archimede” ieri è toccato al “Seguenza”. I ragazzi hanno ufficialmente preso possesso della aule nel pomeriggio, ma già nel corso della mattinata il passaggio delle chiavi dal dirigente scolastico ai rappresentanti d’istituto era nell’aria. L’attesa prolungata non ha certamente aiutato gli studenti del Liceo scientifico, inizialmente non organizzati sui livelli dei “colleghi” delle altre scuole. Con il passare delle ore i rappresentanti d’istituto, insieme al resto dei compagni, hanno definito ruoli e competenze. Sicuramente oggi le cose andranno meglio,
dopo un’attenta e ancora non avvenuta pianificazione della attività.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X