Sabato, 22 Settembre 2018
RUGBY

L'Amatori Messina ripescato in B

amatori rugby messina, rugby, Messina, Archivio

E' stato comunicato ufficialmente al Comune di Messina da parte del neo presidente dell'Amatori Rugby Messina, Nello Arena, il ripescaggio della società nel prossimo campionato nazionale di serie B (girone D) che disputerà gli incontri casalinghi sul campo di Sperone, la cui costruzione risale al 1997, primo impianto di pertinenza comunale, legato allo svolgimento dell'appuntamento con le Universiadi. A seguito della rinuncia al titolo da parte dei Gladiatori Sanniti (Bn), il team peloritano dopo l'amara retrocessione dello scorso anno, intende garantire - secondo i propositi della nuova dirigenza - la presenza di atleti di qualità tecniche che possano consentire di fare il salto di qualità come Alessandro Aimi, 24 anni (utility back) ex Rugby Viadana, R.Alghero e R. Colorno; Soliman Amir, 23 anni (II-III linea) dal R. Colorno); Cagnolo Franco, 20 anni (M. Apertura) proveniente dall'Universidad de Cordoba (Arg) e i ritorni di Salvatore Coluccio (pilone) proveniente dal R. Logaritmo (Me) e Rosario Nunnari (terza linea) dal R. San Giorgio R. Calabria.

Il general manager dell'Amatori R. Messina, Salvatore Grasso, sta definendo altri ingaggi per completare la rosa dei giocatori a disposizione del nuovo tecnico della prima squadra, il neozelandese Bevan Patrick Ryan, proveniente dal'Oakland Rugby Union. La società punta anche alle proprie squadre giovanili (under 20 e 16) ed al vivaio (under 10/12/14) ed ha attivato un programma di reclutamento, affidato al vice presidente, Pippo Santilano, presso le maggiori scuole cittadine per schierare, già dalla prossima stagione, due selezioni per ogni categoria. La città è stata suddivisa infatti in settori ed assegnata a squadre di tecnici, pronti a dare supporto agli insegnanti di educazione fisica delle scuole tutorate. La società - è stato comunicato - si sta attivando per realizzare "Casa Amatori", dedicata alla città, alla solidarietà e alle famiglie degli atleti e nei prossimi giorni partirà la campagna abbonamenti "Io sostengo l'Amatori".

L'organigramma societario è completato dall'altro vice presidente, il prof. Nino Buda (responsabile rapporti con Enti e Economo); dal team manager, arch. Ottavio Dejean (responsabile prima squadra); e dal geom. Giacomo D'Arrigo (responsabile rapporti sanitari); dall'arch. Walter Pidalà (responsabile under 20) dal geom. Enrico Mistretta (responsabile under 16) e dal consigliere Elio Morabito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X