Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Messina, al via i lavori al torrente Catarratti-Bisconte. Musumeci: "Chiedo scusa alla città" - Video

"Questo è il terzo cantiere importante che in 15 mesi apriamo: il porto di Tremestieri, che era bloccato da alcune occupazioni abusive, la via Don Blasco, che siamo riusciti a far partire, e adesso, finalmente, anche questo intervento importante di riqualificazione". Lo ha detto il sindaco di Messina, Cateno De Luca, durante la cerimonia di consegna dei lavori all'azienda di Maletto che dovrà occuparsi della messa in sicurezza di 2 km del torrente Cataratti-Bisconte.

Presente anche il presidente della regione Nello Musumeci che ha dichiarato: "Stiamo procedendo con un impegno di circa 16 milioni di euro. Avremo presto la possibilità di riqualificare anche l’ex ospedale Regina Margherita, la Chiesa della Badiazza sarà finalmente restaurata e completeremo in bellezza con la chiusura del più vergognoso capitolo della storia di Messina, quello delle baracche".

"Stiamo restituendo alla città di Messina quello che per tanto tempo le era stato negato. Vi chiedo scusa - conclude il presidente - anche da parte di chi mi ha preceduto, perché quello che stiamo facendo doveva essere fatto 30 anni fa".

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook