Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Le radici messinesi di Domenico e Amalia, ristoratori siciliani a Bucarest

Le radici messinesi di Domenico e Amalia, ristoratori siciliani a Bucarest

Da qualche giorno il loro ristorante è diventato una vera e propria casa di accoglienza per tutti quegli italiani e siciliani che reputano loro amici e che non sono riusciti a tornare. E in "terra straniera", da un momento all'altro, hanno perso lavoro e un tetto a causa di questa pandemia globale che sta mettendo in ginocchio l'economia.

E ora Domenico Bellantoni, messinese doc, e sua moglie Amalia, universalmente conosciuti come i "Belli Siciliani", ambasciatori della cucina siciliana, hanno mandato da Bucarest un messaggio al nostro giornale, al sindaco di Messina, Cateno De luca, di cui sono fan sfegatati e a tutta la città: "Un saluto alla Gazzetta del Sud – hanno detto – e al sindaco di Messina con una granita messinese".

Un bel messaggio che arriva da chi all'estero ha costruito la propria vita non dimenticando le radici, e che proprio in questi giorni sta dimostrando quanto sia importante rispolverare i valori della solidarietà.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook