Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Mare, luna, stelle e musica: viaggio nella movida messinese

Mare, luna, stelle e musica: viaggio nella movida messinese

di

Due lunghe, interminabili, estati condizionate dal distanziamento e da una profonda crisi che ha colpito gestori ed organizzatori della movida messinese.
Un grido di aiuto, allora, verso orecchie sorde divenuto esplosione di gioia, oggi, per il ritorno alla "normalità".
Il primo episodio della rubrica di Gazzetta del sud online dedicata al mondo della notte punta i riflettori sulla riviera nord del litorale messinese, tornata a pullulare di giovani, di cuori che battono all'unisono, di corpi che tornano a mischiarsi a ritmo di musica.
Il nostro tour inizia, per motivi prettamente geografici, dal Blue Sky Club Messina, primo locale, direzione Palermo  del litorale peloritano, che si è rifatto il look sotto una nuova gestione e propone per questa stagione quattro serate settimanali, il mercoledí universitario, venerdí summer vibes, il sabato diretto dal gruppo #kissenefrega e l'immancabile domenica italiana.

Da uno storico locale ad un altro, il Riva (ex Don air e Cabiria) che da oltre un decennio anima le bollenti serate in riva allo stretto, un'elegante location arricchita da uno splendido privé a spiovere sul mare e da una vasta offerte per giovani e non solo avventori. A Contemplazione la "festa" inizia il martedí con l'Aperidoctor, prosegue con il mercoledí universitario, protraendosi fino a sabato con serate e dj set dedicati ad un pubblico più "adulto"

Continuando a percorrere la via Consolare Pompea con il vento tra i capelli, ma sempre muniti di casco, resta infatti evidente ed irrisolto il problema parcheggi e viabilità, facciamo tappa a Grotte direzione M'Ama club, un ventennio di storia, per uno dei locali più chic del litorale messinese, dotato anch'esso di una vasta offerta musicale che va dal martedí, serata dedicata alle scuole, al mercoledí (anche qui caratterizzato da una corposa componente universitaria), passando per la musica dal vivo del giovedí e l'immancabile serata del sabato.

Assoluta outsider dell'estate 2022 il Fico vista mare, appendice del lido Tarea di Pace, punto di riferimento per ragazzi tra i 20 ed i 30 anni che dal lunedí al sabato possono sorseggiare ricercati drink accompagnati da musica dal vivo, con una splendida vista sullo Sretto di Messina, imponente meraviglia regalataci dal creato mai abbastanza valorizzata.
La domenica pomeriggio è l'appuntamento imperdibile della riviera, con dj set dalle 16.00 fino sera, dove lo sciabordio delle onde si mescola alle hit estive e lo scorrere del tempo è scandito solo dalle diverse colorazioni del cielo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook