Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Lagune e calette turchesi, Patti in corsa per la Bandiera Blu

di

Il Comune di Patti è ufficialmente in corsa per l’ottenimento della Bandiera Blu. Lo ha reso noto l’assessore al turismo Cesare Messina dopo la presentazione dell’istanza da parte di Palazzo dell’Aquila: "L’amministrazione comunale – riferisce Messina - ha dato seguito agli impegni assunti in sede di programmazione, producendo istanza per la candidatura di tre spiagge pattesi che riteniamo abbiano tutte le carte in regole per potersi fregiarsi dell’importate vessillo".

Le spiagge in questione sono Marinello, Mongiove Grotte e Galice: tre piccoli paradisi terrestri dalla straordinaria morfologia caratterizzata da lagune salmastre, sinuose lingue di sabbia, calette, insenature rocciose e distese incontaminate di arenile ciottoloso. "Quanto fatto sino ad ora sul fronte ambientale – afferma l’assessore Messina - segna l’inizio di un percorso che ha come obiettivo il conseguimento del prestigioso riconoscimento per le spiagge dell’intero territorio comunale. Lo step successivo sarà affrontato il prossimo 18 dicembre, data entro la quale verrà inviata la corposa documentazione di presentazione dell’intero territorio comunale".

"Sarà un percorso – prosegue il componente della giunta Aquino - che impegnerà nei prossimi mesi l’intera macchina amministrativa, chiamata a mettere a punto tutte quelle azioni che il regolamento della Bandiera Blu richiede, partendo dalla gestione ambientale, dall’approntamento dei servizi e dall’informazione, sino ad arrivare alla sicurezza delle nostre spiagge".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook