Sabato, 26 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, paesaggio tra terra e mare raffigurato in due murales

Messina, paesaggio tra terra e mare raffigurato in due murales

di

Sono incentrati sui temi del paesaggio messinese tra terra e mare i due murales che impreziosiscono i prospetti del Museo “Cultura e musica popolare dei Peloritani” di villaggio Gesso. A firmare le opere Enzo Migneco, in arte Togo, e il writer Daniele Battaglia, che hanno realizzato due emblematiche figure della millenaria cultura musicale. Il maestro Togo si è dedicato alla realizzazione del suonatore di tromba di conchiglia o brogna, utilizzando la tecnica dello spolvero, mentre Daniele Battaglia ha raffigurato attraverso la street art il compianto pastore e suonatore di zampogna Sostene Puglisi utilizzando delle bombolette spray.
Il progetto dell’associazione culturale Kiklos, titolare del Museo “Cultura e musica popolare dei Peloritani” è stato realizzato con il patrocinio del Comune, nell’ambito delle iniziative promosse da VisitMe.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook