Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Incontro alla Cisl di Messina: Miroslawa e Tetiana mobilitano la provincia per gli aiuti agli ucraini

Incontro alla Cisl di Messina: Miroslawa e Tetiana mobilitano la provincia per gli aiuti agli ucraini

di

Il cuore grande di Miroslawa e Tetiana che da sole sono riuscite a mobilitare un pezzo della provincia di Messina da Capo d'Orlando a tutta la zona dei Nebrodi; riuscendo ad organizzare due tir carichi di cibo e medicine che hanno fatto arrivare in Ucraina assicurandosi che questi aiuti arrivassero davvero a destinazione. Il calvario di Tatiana una signora di 73 anni che da sola e salita su un treno stipato di profughi, attraversato confini a piedi, viaggiato in pullman per tre giorni per arrivare stremata dalla figlia Liudmyla a Messina. Sono le storie raccontate nell'incontro organizzato dalla CISL per parlare dell'emergenza Ucraina. "Come sindacato- dice Nino Alibrandi, segretario generale della CISL di Messina- stiamo contribuendo ad accantonare risorse che sosterranno la Croce rossa e una maggiore sinergia con le strutture della Caritas per gli aiuti, riferendoci sempre a canali istituzionali della prefettura per il resto". Sono intervenuti all'incontro anche Bruno Zecchetto presidente di Anteas Cisl e Carlo Mastroeni presidente Anolf Cisl.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook