Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Discariche "abusive" e ambulanti non in regola, 4 denunce a Messina

Discariche "abusive" e ambulanti non in regola, 4 denunce a Messina

Discariche a San Corrado e via Puntale Arena. La polizia municipale guidata dal comandante vicario commissario Giovanni Giardina ha denunciato due soggetti per trasporto illecito e abbandono incontrollato di rifiuti.
Durante la prosecuzione dei  controlli, il personale della polizia ambientale ha denunciato un venditore ambulante per occupazione di suolo pubblico sul viale Annunziata: quest’ ultimo utilizzava un autocarro  come  bancone di vendita a posto fisso per accessori e ricambi per auto. E’ stato inoltre sanzionato amministrativamente per mancanza di licenza, in quanto abilitato solo al commercio itinerante e non al posto fisso. La merce è stata sequestrata ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro giudiziario. Da un controllo effettuato sui prodotti sequestrati, inoltre, è emerso che i prodotti non risultavano conformi alle normative CE,  adulterati e di scarsa qualità.
Sempre durante l'attività di controllo del territorio, sul torrente Bordonaro è stata accertata la combustione illecita di una discarica di rifiuti speciali da parte di un soggetto colto in flagrante e denunciato all'Autorità Giudiziaria, per trasporto, gestione e distruzione di rifiuti speciali. Il mezzo utilizzato dal soggetto per il  trasporto e l'abbandono dei rifiuti veniva contestualmente posto sotto sequestro giudiziario.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook