Lunedì, 28 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Messina ad Andria tocca il fondo, 3 a 0 ed ultimo posto in classifica
SERIE C

Il Messina ad Andria tocca il fondo, 3 a 0 ed ultimo posto in classifica

di

Un Messina inguardabile, impalpabile, da vergogna, crolla ad Andria, perdendo partita, penultimo posto in classifica e faccia. Finisce 3-0 per i locali al "Degli Ulivi", risultato che permette ai pugliesi di risalire dal fondo della graduatoria, dove si trova adesso l'Acr con appena quattro punti.

Gara subito in salita con il gol al secondo minuto di Paolini che sfrutta l'approccio completamente spento degli ospiti. Si attende la reazione dei peloritani, che non arriva. Anzi, in apertura di ripresa arriva il raddoppio della Fidelis con Bolsius che approfitta di un clamoroso errore di Berto, che calcola male la posizione di Fiorani e serve l'avversario che s'invola e batte Daga al 50'. Al 62' Messina in dieci per doppia ammonizione a Fofana, altra partita deludente per lui, come tutto il resto della squadra d'altronde. Al 79' partita chiusa: Urso fa quello che vuole, poi si appoggia su Arrigoni che insacca con un tiro dalla distanza, imparabile.

Terzo ko di fila per il Messina, completamente senza verve e idee. Sul banco degli imputati, oltre ai giocatori, anche le scelte dell'allenatore Gaetano Auteri, che evidentemente non riesce più a motivare un gruppo che evidenzia limiti tecnici e caratteriali. Discorso analogo per la società: servono soluzioni immediate e autocritica. Nessuno è esente da responsabilità, se si è già raggiunto il fondo in questo modo. Occorre intervenire prima che sia troppo tardi.

Fidelis Andria-Messina 3-0

Marcatori: 2' Paolini, 50' Bolsius, 79' Arrigoni

FIDELIS ANDRIA (4-3-1-2): Zamarion 6; Fabriani 6, Milillo 6, Dalmazzi 6, Mariani 6; Hadziosmanovic 6, Candellori 6 (85' Alba sv), Arrigoni 7; Paolini 7 (75' Djibril 6.5); Urso 6.5, Bolsius 7 (75' Sipos 6). All. Cudini 6.5

MESSINA (3-4-3): Daga 4; Angileri 5.5, Camilleri 4.5, Berto 4 (81' Konate sv); Fazzi 4 (46' Napoletano 4), Fofana 3, Fiorani 4.5, Versienti 4; Catania 4 (46' Curiale 4), Iannone 4.5 (63' Mallamo 5.5), Balde 3 (81' Marino sv). All. Auteri 4

ARBITRO: Nicolini di Brescia 6

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook