Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Acr Messina, firma anche Morelli. In arrivo Baldè, ritiro a Zafferana
SERIE C

Acr Messina, firma anche Morelli. In arrivo Baldè, ritiro a Zafferana

Definito l’ingaggio del difensore che si è legato ai giallorossi fino al 2023. l giovane attaccante della Samp è fratello del più noto Keita
acr messina, calciomercato, ritiro, serie c, Messina, Sport
Il ds Argurio e Morelli

Sono giorni molto intensi e di grande lavoro per l’entourage dell’Acr Messina, alle prese con il mercato, ormai entrato nel vivo, con il ritiro e con il resto della ristrutturazione dell’organigramma dirigenziale. Ieri è arrivata l’ufficializzazione del tesseramento del difensore, classe ’96, Gabriele Morelli, che si è legato al club presieduto da Pietro Sciotto sino al 30 giugno del 2023. Nella stagione 2018/19 ha vestito i colori della Juventus Under 23 per poi trasferirsi al Livorno. Nel 2020/21 ha giocato nel Sudtirol dove ha collezionato 12 presenze realizzando una rete. Morelli, complessivamente, può vantare 91 presenze in Serie C e 13 in B e si aggiunge al portiere polacco Michal Lewandowski, al centrocampista guineano Amara Konate, all’esterno sinistro portoghese Tiago Gonçalves e all’attaccante Andrea Adorante.
Praticamente concluse le trattative con il centrocampista ivoriano Lamine Fofana, classe ’98 appena svincolatosi dal Carpi e con il portiere Antonino Fusco (classe 2000) che nell’ultimo anno e mezzo è stato titolare al Gladiator, in D e che sarà il secondo di Lewandowski.
Vicino ai giallorossi anche l’esterno offensivo Gian Marco Distefano, ventenne ex Paternò, così come c’è l’accordo con la Ternana per il trasferimento in prestito del centrocampista Filippo Damian. Sempre in prestito dalla Samp arriverà, infine, l’attaccante spagnolo, di origini senegalesi, Ibourahima Baldé, nato il 23 marzo del 1999 (fratello di Keita), reduce dall’esperienza con il Foggia.
Non manca di certo il lavoro al ds Christian Argurio che aspetta il momento propizio per piazzare il colpo di “peso” in avanti. Con ogni probabilità per la punta, di categoria, bisognerà attendere ancora qualche giorno.

Ritiro

Saranno circa 15 i giocatori a disposizioni del tecnico Sasà Sullo per il ritiro che si dovrebbe svolgere dal prossimo weekend a Zafferana Etnea, che sembra preferito ad Antillo e Santa Lucia del Mela. Il centro tirrenico, comunque, dovrebbe ospitare gli allenamenti dei peloritani al ritorno dal ritiro etneo e fino all’inizio del campionato (lunedì 9 gironi e calendari).

Settore giovanile

La novità è il nome di Ezio Raciti, che allenerà la Primavera 3 dell’Acr: ex giovanili Catania, ma anche Pistunina, Troina e Siracusa. Impossibile tesserare Peppe Spada, sprovvisto di patentino Uefa A, mentre non si è raggiunto l’accordo con Gaetano Catalano, che aveva allenato l’Acr qualche stagione fa e, nelle ultime due, alla guida del Paternò.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook