Mercoledì, 21 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
CALCIO

Fc Messina, arriva la rinuncia alla gestione dello stadio "Franco Scoglio"

La Fc Messina di Rocco Arena rinuncia alla gestione dello stadio "Franco Scoglio" e resta al "Giovanni Celeste" di viale Gazzi. L'annuncio del club arriva due giorni dopo la riunione che il neo presidente Arena ha tenuto insieme al sindaco De Luca, all'assessore allo Sport Scattareggia e ai consiglieri comunali Serra, La Fauci e Caruso.

«Considerato che è interesse prioritario di questa società una serena attività sportiva mirata al raggiungimento di obiettivi che possano consentire alla Città di tornare a solcare gli stadi del calcio professionistico, con la presente nota ribadiamo l’interesse alla gestione annuale dello stadio Celeste di viale Gazzi e nel contempo rinunciamo alla gestione dell’impianto sportivo Franco Scoglio lasciando la gestione dello stesso alla società Acr Messina», recita la nota della società.

La Fc Messina, usufruirà dell'impianto "Franco Scoglio" per le partite casalinghe secondo le tariffe ed il regolamento comunale di utilizzo dello stessa struttura. «Siamo certi e sicuri che la società Acr Messina nella sua gestione saprà certamente manutenere un manto erboso strepitoso, così come siamo certi che anche gli stessi servizi necessari per le squadre, saranno mantenuti puliti e dotati di acqua calda necessaria al rispetto delle condizioni igieniche dei calciatori e della squadra ospite», prosegue il comunicato.

E nel frattempo il gruppo Curva Sud si schiera apertamente con l'Acr Messina di Sciotto: «Le chiacchiere dicono che qualcuno vorrebbe creare una contrapposizione, un dualismo, un bivio, una scelta o addirittura una rivalità. Giusto per fugare ogni dubbio le nostre rivalità affondano le radici nella notte dei tempi».

«Giusto per chiarire a chi, non avendo tanto a cui pensare, si diverte a creare fantomatici sondaggi da tastiera, non dobbiamo effettuare nessuna scelta né tantomeno ci troviamo davanti ad un bivio perché la nostra squadra è l'Acr Messina che mille traversie ci ha purtroppo fatto vivere - prosegue la nota -. Si invita l amministrazione comunale a valutare nel rispetto della regole che la gente che vive di passione calcistica seguirà questo che è l'unico Messina...e che questa gente non può essere ospite nel proprio stadio».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook