Lunedì, 17 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
SERIE D

Messina ridotto all'osso a Nocera, Biagioni: "E' il momento di reagire"

messina calcio, serie d, Messina, Sicilia, Sport
Giuseppe Zappalà

Un Messina ridotto all'osso. Tra fughe, partenze, infortuni e un mercato che non decolla. A Nocera i giallorossi saranno costretti a reagire alle difficoltà con una prova d'orgoglio e con una rosa imbottita di giovani.

Quella di domani contro i rossoneri sarà la prima di tre gare in otto giorni (mercoledì arriva il Roccella, tra sette giorni a San Cataldo) per una squadra in via di rifondazione dopo tre mesi fallimentari che hanno causato il vergognoso penultimo posto.

Diciannove i convocati, emergenza soprattutto in una difesa (presenti solo Zappalà e quattro under) orfana di Porcaro (andato al Legnago Salus) e Obojo, clamorosamente richiamato M'Baye Ba con il quale si era concordata dieci giorni fa la rescissione contrattuale.

Assenti anche Dascoli, Sarcone, Bossa e Mancuso. "Dobbiamo ripartire - è il grido di speranza di Oberdan Biagioni alla vigilia della sfida del "San Francesco" -. Stiamo rifondando la squadra e contiamo di rinforzare tutti i reparti entro la prossima settimana. E' vero che siamo un cantiere aperto, ma non vuol dire che andremo a Nocera senza la voglia di fare risultato. Dopo la seduta di rifinitura di questa mattina sul terreno del "Franco Scoglio" la squadra dopo pranzo è partita alla volta della Campania.

Questi i convocati. Portieri: Jairo Lourencon, Federico Meo, Cristiano Ragone; difensori: Siny Ba, Francesco Barbera, Marco Lo Disco, Victor Lundqvist, Giuseppe Zappalà; centrocampisti: Kevin Biondi, Jens Janse, Salvatore Cocimano, Gael Genevier, Domenico Romeo, Agostino Saya, Loris Traditi; attaccanti: Pietro Arcidiacono, Biagio Carini, Luciano Rabbeni, Giuseppe Tedesco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X