Lunedì, 12 Novembre 2018
CALCIO

Il Messina molla
Antonio Croce e va
su Roberto Chiaria

antonio croce, roberto chiaria, Messina, Sport
Antonio Croce ed il Messina si separano, un distacco che non sorprende più di tanto visto che da qualche tempo le prestazioni dell’attaccante foggiano erano finite nel mirino della società che, dopo il caso Leon, ha deciso di non fare sconti a nessuno in considerazione del fatto che il mercato offre le giuste alternative. Croce concluderà la sua avventura in riva allo stretto con 12 presenze e due gol e con una prestazione non sufficiente a Cosenza, dove, a parte, l’episodio della mancata concessione del rigore, non è stato particolarmente incisivo nonostante qualche buona opportunità soprattutto nel primo tempo.  E’ già caccia al sostituto. La prima scelta è un ex milazzese, il 29enne Roberto Chiaria, 8 reti in 12 apparizioni con i mamertini nello scorso campionato di seconda divisione, che ha cominciato la stagione all’Ischia dopo essere stato a lungo corteggiato dal Messina in sede di mercato estivo. Con i campani Chiaria è sceso in campo 7 volte segnando una rete. Un bottino non all’altezza della sua fama e del suo valore, ma lo staff tecnico  giallorosso è convinto che con la maglia biancoscudata l’attaccante di Cernusco sul Naviglio possa ritrovare lo smalto dei bei tempi. Chiaria è un calciatore capace di supportare più moduli e fare, come si sul dire, reparto da solo. Su Chiaria c’è anche la Turris che sta cercando un sostituto dell’ex silano Giovanni Longobardi, ormai separato in casa  con i corallini. L’altro nome in lista è quello dell’argentino Emiliano Olcese che l’Ancona ha svincolato. Tre settimane fa si era parlato di un possibile scambio tra i due club, ipotesi che, però, sembra tramontata. Il mercato del Messina potrebbe arricchirsi di un nuovo pezzo nel reparto under. Si cerca, infatti,  un alternativa valida a Parachì. La società peloritana non vuole lasciare nulla di intentato perché la lotta al vertice con Cosenza e Gelbison, potrebbe essere lunga e senza esclusione di colpi.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X