Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA SCOPERTA

Studio innovativo su elettricità ed acqua, la scoperta di un team di ricercatori messinesi

di
elettrocongelamento, ricercatori Messina, Franz Saija, Giuseppe Cassone, Nello Trusso, Messina, Sicilia, Società
I tre ricercatori messinesi

«L'elettricità raffredda l'acqua. Lo dimostra il calcolatore». La conservazione dei cibi è un problema di fondamentale importanza perché garantisce la qualità della nostra dieta, minimizza la perdita di cibo e facilita il trasporto.

«Alcune caratteristiche intrinseche dei cristalli di ghiaccio sono cruciali - spiega Giuseppe Cassone - per la qualità finale del cibo congelato. Un fenomeno ancora non ben investigato scientificamente il congelamento per opera di campi elettrici noto come elettrocongelamento».

Da anni, Cassone, ricercatore messinese all'Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca di Brno, assieme a Franz Saija, ricercatore dell'Istituto per i processi chimico-fisici del Cnr di Messina, investigano gli effetti indotti da campi elettrici applicati alla materia.

E in un recente studio, a cui ha partecipato anche Nello Trusso, ricercatore all'Ipcf-Cnr, il team di messinesi dimostra che l'applicazione di intensi campi elettrici induce nell'acqua effetti strutturali analoghi ad una diminuzione della temperatura.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook