Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni, Nino Bartolotta: "Pronto a dimettermi, ma resto un militante del Pd"
L’INTERVISTA

Elezioni, Nino Bartolotta: "Pronto a dimettermi, ma resto un militante del Pd"

di
Parla il segretario provinciale del Partito democratico: «Non abbiamo dato un buon esempio di politica»

Il Pd ottiene un seggio all’Ars, e va ad un giovane che nel Pd è approdato l’altroieri, che ha la meglio anche sul segretario provinciale del partito. Cosa vuol dire?
«Che Leanza prende più voti degli altri e che la stragrande maggioranza dei militanti ha preferito votare solo il partito e non i candidati che, per storia ed appartenenza, sono sempre stati nel Pd. In questa scelta ritengo che ci siano tante motivazioni, alcune casuali altre no».

Proprio nella fase delle candidature Navarra si è avvicinato a Forza Italia e il segretario cittadino, De Domenico, ha detto basta. Cos’è successo? 
«È successo che il deputato uscente, per scelta dei vertici nazionali e regionali, e non certamente del Pd messinese, non viene riconfermato, decide di transitare in Forza Italia a sostegno di Picciolo. Non so quanto questo abbia influito sulla scelta di rinunciare alla candidatura regionale da parte del segretario cittadino De Domenico, certamente avrà pesato».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook