Lunedì, 18 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Emegenza scuole a Messina, adesso anche il Comune si rivolge ai privati
CAMBIO DI PASSO

Emegenza scuole a Messina, adesso anche il Comune si rivolge ai privati

di

Mancano troppe aule per poter immaginare che non siano necessari aiuti. Dopo la Città metropolitana, anche il Comune di Messina ha avviato una manifestazione d'interesse per recuperare spazi scolastici privati che possano colmare la lacuna creata dalle capienze ridotte imposte dalle norme anti-Covid.

Entro lunedì prossimo arriveranno a Palazzo dei leoni le offerte per locali che possono essere usati in alternativa ai plessi scolastici. E per mercoledì prossimo sono stati riconvocati tutti i presidi delle scuole superiori della provincia per per un nuovo briefing che dovrà chiarire gli interventi che potranno essere fatti per aumentare le capienza, quanto tempo e quanti soldi ci vorranno.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook