Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'ANALISI

Con l'ok al "salva Messina" De Luca ha "rivinto" le elezioni

di

Se nel mondo dello spettacolo ci sono artisti che vengono definiti “animali da palcoscenico”, un discorso simile può essere fatto nella politica, dove ci sono “animali da campagna elettorale”. Cioè quei personaggi politici che quasi si nutrono del clima da campagna e sulla loro capacità di cavalcarne l’onda costruiscono le proprie fortune. Cateno De Luca appartiene a questa categoria al punto tale che, non appena conclusa la “classica” campagna elettorale per conquistare Palazzo Zanca, ne ha iniziata subito un’altra. Stavolta dentro il Palazzo. E ha vinto di nuovo. Dopo aver conquistato a suo modo elettori e più o meno dichiarati portatori di voti nella primavera scorsa, è riuscito nello stesso intento con una solida quanto variegata maggioranza in consiglio comunale, con una parte consistente del mondo sindacale, con una fetta di lavoratori.

Leggi l'articolo completo su Gazzetta del Sud - edizione Messina in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook