Lunedì, 24 Settembre 2018
MESSINA

Forza Italia “soffia” un assessore a Sciacca

di

Mossa choc della presidente degli “Invisibili”. Il candidato M5S: «A questo punto meglio così»

assessore, elezioni amministrative, messina, sciacca, Messina, Politica
Forza Italia “soffia” un assessore a Sciacca

I cambi di casacca caratterizzano sempre più spesso ogni mandato amministrativo. Nella storia dell’ultimo consiglio comunale, più di un capitolo è stato dedicato ai “salti della quaglia”. Ma che questo avvenga in piena campagna elettorale, proprio nei giorni della presentazione delle liste e delle prime formalizzazioni delle squadre, è piuttosto raro. Ed ha del clamoroso.

Il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle Gaetano Sciacca perde un pezzo. Ed è uno dei quattro assessori designati non una vita fa, ma lunedì scorso. È bastato qualche giorno perché Cristina Puglisi Rossitto, presidente dell’associazione “Gli Invisibili”, ci ripensasse. E rinunciasse all’assessorato “promesso”. A rendere ancor più clamoroso il tutto, la pressoché contemporanea adesione a Forza Italia. Ed in particolare al gruppo che fa riferimento al deputato regionale Tommaso Calderone.

Leggi l'intero articolo nell'edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X