Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Crociere in arrivo a Messina, vietato scendere dalle navi per le escursioni
LE NUOVE REGOLE

Crociere in arrivo a Messina, vietato scendere dalle navi per le escursioni

di
coronavirus, crociere, Messina, Sicilia, Economia
Una foto d'archivio di una crociera approdata a Messina

Vietato scendere per le escursioni dalla nave. È arrivata ieri mattina alle 7 al porto di Messina la Smeralda della Costa, una delle poche compagnie a non aver interrotto la navigazione. Ma sono entrate in vigore le nuove regole: i passeggeri non possono più scendere a terra per le escursioni.

Paradossalmente però possono sbarcare per la conclusione del viaggio e possono salire a bordo pur se provenienti anche da altre città. Il decreto in vigore consente, infatti, di spostarsi tra un comune all’altro se si dimostra di dover raggiungere servizi che non sono stati totalmente sospesi, come le crociere appunto.

I crocieristi, con le nuove regole, non possono girare per la città. La “bolla”, quella che doveva perservare dal contagio, non va più bene. Non basta. Niente pullman, niente escursioni in provincia né passeggiate a piedi per la città scortati da guide “Covid free”, già sottoposte a tampone. Le navi in pratica diventano degli enormi villaggi turistici galleggianti e basta. Le città si vedono solo dalla cabina e solo i porti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook