Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Nave da crociera sbarca al porto di Messina dopo mesi di blocco, capienza passeggeri ridotta
AL MOLO COLAPESCE

Nave da crociera sbarca al porto di Messina dopo mesi di blocco, capienza passeggeri ridotta

di

La prima nave da crociera, dopo tanti mesi di blocco delle attività turistiche per via dello scoppio dell'epidemia del Coronavirus, è sbarcata al porto di Messina, al Molo Colapesce, questa mattina alle 7 e salperà alle 17. Si chiama Costa Diamond e conta una capienza di 4mila passeggeri ma sta viaggiando per motivi di sicurezza anti - contagio da Covid - 19 con 617 passeggeri, di cui 583 francesi e 963 unità di staff di bordo.

L'imbarcazione è partita dal porto di Genova e destinata a Corfù. Si sta facendo un grande tentativo per far ripartire il settore del turismo crocieristico per le società di navigazione e tour operator, conciliando una vacanza confortevole all'insegna di una condotta igienico - sanitaria rigorosa. Nessun utente e nessun membro dell''equipaggio sono autorizzati a scendere.

È fatto divieto di abbandonare la nave, se non per le escursioni organizzate dalla stessa compagnia di navigazione che monitora sia gli ospiti che il personale di bordo con la misurazione costante della temperatura. Ci sono feree disposizioni per vigilare e contenere l'eventuale espansione dell'epidemia. Ogni compagnia di navigazione ha un proprio codice di comportamento che è internazionale ma a cui si possono applicare maggiori ristrettezze. La prossima nave che sarà in porto, la Costa Smeralda, arriverà il 15 ottobre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook