Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ampliamento del molo di Milazzo, sarà possibile ospitare navi di grande stazza

Ampliamento del molo di Milazzo, sarà possibile ospitare navi di grande stazza

di
coronavirus, molo, Messina, Sicilia, Economia
Il porto di Milazzo

Passo avanti dell'Autorità portuale di Milazzo per l'ampliamento della parte terminale di molo Marullo. Dopo aver approvato il progetto - spesa di 450 mila euro - si potrà procedere adesso a definire gli atti di gara per l'affidamento dell'intervento, finalizzato a tracciare tutti quegli interventi per i quali sono disponibili ben sette milioni di euro.  In buona sostanza si otterrà un vero e proprio prolungamento della parte finale che attualmente viene utilizzato per l'attracco di qualche nave da crociera quando la stessa prevede la sosta a Milazzo.

Lavori dunque - così come spiegato nella relazione tecnica -è volti all'ampliamento della banchina che rappresenta la parte terminale del porto mamertino. Si andrà a modificare l'attuale conformazione oggi costituita da un tratto rettilineo di lunghezza pari a circa 300 metri oltre a un dente in testata di lunghezza pari a circa 20 metri. È invece ancora in fase di affidamento lo studio di fattibilità dell'intervento che riguarda la realizzazione di una infrastruttura atta a garantire gli ormeggi di navi da crociera all'esterno del molo foraneo i cui lavori erano già previsti nel Pot 2014-2016 per un importo di un milione di euro.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook