Martedì, 19 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Assegnazioni di stalli al mercato di Barcellona, appena 20 domande per 163 posti
ATTIVITA' PRODUTTIVE

Assegnazioni di stalli al mercato di Barcellona, appena 20 domande per 163 posti

di
assegnazione stalli comune barcellona, attività produttive barcellona, mercatino barcellona, Messina, Sicilia, Economia
Comune di Barcellona

La partecipazione alla procedura di selezione per l’assegnazione delle concessioni di ben 163 stalli per il commercio su aree pubbliche nel mercato settimanale di Sant’Andrea è stata al di sotto di ogni pessimistica previsione.

Alla scadenza per la presentazione delle domande – fissata per lo scorso 10 gennaio – da parte dei commercianti che operano su aree pubbliche per concorrere all’assegnazione degli stand previsti nel piazzale del quartiere Sant’Andrea dove ogni sabato si svolge il mercato settimanale, hanno presentato domanda di partecipazione appena 20 commercianti. Un numero assai esiguo rispetto all’offerta messa a bando, ben 163 stand, da Palazzo Longano per incrementare le presenze e, soprattutto, per regolarizzare le affluenze di quei commercianti che da anni attendono le assegnazioni dei nuovi posti congelati al 1997.

Il responsabile dello Sportello unico delle attività produttive, Raffaello Lucchesi, sta predisponendo un atto con il quale saranno riaperti i termini per dare la possibilità a commercianti ed agricoltori di presentare la domanda di partecipazione alla selezione per la concessione degli stand che sono in totale 163. La proroga che si prevede, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, sarà di 45 giorni.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook