Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Differenziata a Taormina, la ditta Mosema: "Problemi per rifiuti mescolati"
SERVIZI

Differenziata a Taormina, la ditta Mosema: "Problemi per rifiuti mescolati"

Prosegue in un clima ancora caotico la differenziata riorganizzata dal Comune di Taormina nelle frazioni dal 3 settembre scorso e adesso in fase di rivisitazione anche in centro storico per gli operatori economici.

In diversi casi, infatti, gli operatori di Mosema stanno facendo i conti nelle operazioni mattutine di raccolta con la presenza di sacchetti nei quali l'umido viene mischiato all'indifferenziato. Di riflesso questi sacchetti creano problemi ai camion che partono in discarica e per le differenti attività tra cui quella del compostaggio.

"Nell'umido raccolto a Taormina martedì scorso - fa sapere la ditta Mosema - ci hanno decurtato 90 kg perché qualcuno fa il furbo e mette sul fondo del sacchetto dell'umido ciò che non dovrebbe andare nell'umido. Le piattaforme a quel punto ci fanno ricaricare il tutto, fanno pesare e riportare il materiale in discarica. Quindi ciò si traduce in un doppio costo, con mezzi in più e personale in più da impiegare per il trasporto da una discarica all'altra (Taormina conferisce infatti umido e indifferenziata in due discariche diverse, a Motta Camastra e Motta Sant'Anastasia)".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook