Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Capo d'Orlando, anziana truffata: consegna 2.500 euro ad uno sconosciuto per l'acquisto di gioielli

Capo d'Orlando, anziana truffata: consegna 2.500 euro ad uno sconosciuto per l'acquisto di gioielli

di

Ancora anziani vittime di truffe a Capo d’Orlando. Questa volta nella trappola è caduta una signora del posto, pensionata di 75 anni, che complice la sua buona fede ha consegnato ben 2.500 euro ad uno sconosciuto che glieli ha chiesti in prestito per l’acquisto di gioielli che una venditrice, presumibilmente sua partner, gli aveva proposto. La richiesta era di 10.000 euro ma l’uomo ne aveva solo 7.500 e per questo aveva chiesto l’aiuto della presunta vittima del raggiro. La pensionata, ammaliata dalle buone maniere dei due e da un fantomatico gioielliere, intervenuto successivamente per la stima dei preziosi (compare sicuramente anche lui dei due), magari avrà creduto che per il prestito sarebbe stata ricompensata da una lauta regalia. Purtroppo, è rimasta con le pive nel sacco, perché dopo aver prelevato alle Poste di Piana di Capo d’Orlando 2.000 euro e altri 500 al bancomat esterno dello stesso ufficio postale e aver consegnato la somma ai tre presunti truffatori che attendevano in auto, di loro non è rimasta nessuna traccia, se non il biglietto da visita del fantomatico gioielliere, gli scontrini del prelievo all’ufficio postale e la foto scattata ai quattro brillanti oggetto della presunta compravendita. I tre con una scusa si erano già dileguati e all’anziana non è rimasto altro che rendersi conto di essere stata raggirata e di denunciare tutto al locale Commissariato di Polizia

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook