Domenica, 14 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, centro congressi nell’ex Sanderson. La riconversione prende forma

Messina, centro congressi nell’ex Sanderson. La riconversione prende forma

di
Avviato dalla Regione l’iter del Progetto di fattibilità tecnica ed economica

Seppur con estrema lentezza, sembra muoversi qualcosa nell’annosa questione del recupero e della riconversione dell’ex Sanderson di Pistunina. Lo testimonia la delibera di giunta regionale, avente ad oggetto “Centro fieristico e congressuale nell’area ex Sanderson di Messina ed ex cotonificio sito in Palermo. Finanziamento a valere sulle risorse di cui al capitolo n. 214920 del bilancio della Regione”, approvata il 16 giugno scorso. Lo step precedente si era consumato il 21 aprile, con la trasmissione del Documento di indirizzo alla progettazione che prevede una nuova destinazione d’uso dello stabilimento abbandonato e spesso avvolto da incendi distruttivi, «al fine di rilanciare la suddetta infrastruttura e accelerare la riqualificazione e valorizzazione dell’immobile appartenente dal patrimonio della Regione siciliana».
A Palermo, quindi, il Dipartimento tecnico è stato incaricato di avviare le procedure di scelta del contraente per l’acquisizione di un “Progetto di fattibilità tecnica ed economica” da porre a base di gara per gli ulteriori servizi e/o lavori. Dell’attività in questione incaricato l’Ufficio del Genio civile di Agrigento, che ha quantificato le somme necessarie in 929.178,48 euro.

L'articolo completo potete leggerlo nell'edizione cartacea - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook