Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Capo d’Orlando, niente doppio senso di marcia e chiusura totale durante i lavori
LUNGOMARE

Capo d’Orlando, niente doppio senso di marcia e chiusura totale durante i lavori

di
Capo d’Orlando, la Città Metropolitana prosegue lungo la sua strada. Gli interventi a San Gregorio sono ormai un vero incubo

Niente doppio senso di marcia sul lungomare di San Gregorio di Capo d’Orlando attualmente percorribile solo in direzione Messina per i lavori di messa in sicurezza della curva del faro.
In più durante i lavori di armatura dello sbalzo del marciapiedi, che in pratica lo allarga di un metro realizzando una lunga balconata sul mare, la circolazione potrebbe essere interrotta del tutto.
La notizia, a sorpresa, giunge dai tecnici della Città Metropolitana di Messina, proprietaria dell’arteria e committente dei lavori, proprio quando gli stessi sono ripresi per l’arrivo del materiale d’acciaio, la cui mancanza aveva provocato lo stop al cantiere per quasi un mese.
A nulla, quindi, sarebbero valse le richieste del sindaco orlandino Franco Ingrillì, che aveva incontrato il commissario della Città Metropolitana, ing. Leonardo Santoro, al quale aveva anche dato la disponibilità del Comune di Capo d’Orlando per la fornitura dell’impianto semaforico che avrebbe permesso, secondo il suo parere, il doppio senso alternato.
A determinare il “no” al semaforo sarebbe stato il suo obbligato posizionamento, troppo vicino alla rotatoria dove s’interseca anche il lungomare Andrea Doria.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook