Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Laccoto: “Il Ser.D. di Milazzo deve restare in una zona centrale: Comune e Asp trovino un accordo”
TRAFERIMENTO

Laccoto: “Il Ser.D. di Milazzo deve restare in una zona centrale: Comune e Asp trovino un accordo”

Sulla vicenda Ser.D. l’on. Laccoto preannuncia una iniziativa parlamentare: “Durante la pandemia, la situazione delle persone con problemi di dipendenza si è aggravata e anche in questo campo la medicina territoriale deve essere potenziata con servizi alla portata di tutti”.

“Il Ser.D. di Milazzo deve rimanere in una zona centrale della città, facilmente raggiungibile per i pazienti. Comune e Asp si incontrino e trovino una soluzione che vada incontro agli interessi degli utenti”. Il deputato Regionale Giuseppe Laccoto commenta con queste parole l’ipotesi di trasferimento a Giammoro del Ser.D., il Servizio per le Dipendenze Patologiche, Gioco d'azzardo, droghe e alcool, a causa dell’inagibilità degli attuali locali di Vaccarella.

“Sappiamo che da parte della Regione c’è la volontà di ristrutturare l’edificio e di destinarlo a Ospedale di Comunità con i fondi del PNRR, ma nell’attesa si deve raggiungere un’intesa mettendo al centro le esigenze dei circa 400 fruitori di un servizio sanitario che è riferimento di diversi distretti – afferma ancora l’on. Laccoto. Trasferire a 12 chilometri di distanza la struttura significherebbe gravare di disagi gli utenti che giungono dalle isole Eolie e coloro i quali non hanno la possibilità di spostarsi agevolmente da Milazzo”. Sulla vicenda Ser.D. l’on. Laccoto preannuncia una iniziativa parlamentare: “Durante la pandemia, la situazione delle persone con problemi di dipendenza si è aggravata e anche in questo campo la medicina territoriale deve essere potenziata con servizi alla portata di tutti”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook